Sogniamo in grande

Imbarcare è solo l'inizio

  • emanuelelonghi

SOGNIAMO IN GRANDE E' #BEGREEN

100% GREEN | 100% DIVERTENTE | 100% GRATUITO

Abbiamo deciso di creare un nuovo contest che punta al cambiamento: quante volte ci siamo lamentati dell'ambiente inquinato che ci circonda? Quante volte abbiamo assistito a scene di inciviltà? Quante volte avremmo voluto trovare la nostra spiaggia pulita? O quante volte ci siamo imbattuti in discussioni in cui si affermava: "Nel Nord Europa non vedi nemmeno una carta per terra. Lì sono civili e non come noi italiani".

Allora invece di rimanere fermi di fronte a questo scempio perchè non cambiare le cose?

Perchè non dare un segnale a tutte le persone incivili? Insieme possiamo cambiare le cose, insieme possiamo essere #GREEN.

I tempi stanno cambiando: in ogni settore si sta cercando di ridurre al minimo l'impatto ambientale, ridurre le emissioni e puntare sull'energia rinnovabile.

L' ultima news italiana arriva dal mondo delle auto: FIAT e JEEP hanno puntato sulle auto elettriche. Anche se gli amanti del settore si domandano: "Che ne sarà del mondo senza le auto a benzina?"

La gente di ogni parte del mondo gioisce ancora quando i prezzi al distributore di benzina scendono, e si lamentano quando salgono. Se passiamo ai veicoli elettrici, la “cifra più sensazionalista del mondo”, ossia il prezzo della benzina, verrà meno: tra il 2020 e il 2030 si venderanno perlopiù auto elettriche. Questo cambio prenderà vari decenni, tuttavia ci si può immaginare che prima o poi, nel bel mezzo del XXI secolo, scomparirà l’ultima pompa di rifornimento.

Ma anche il settore del trasporto marittimo si sta preparando ad un futuro più green. Nel 2020 sono entrare in vigore le nuove norme internazionali sul limite massimo del tenore di zolfo nei combustibili navali concordate dall’International Maritime Organization (IMO).  Lo scopo è quello di migliorare la qualità dell’aria e diminuire drasticamente l’inquinamento ambientale prodotto dalle navi commerciali, abbassando il limite del tenore di zolfo. Per questo motivo, le compagnie di navigazione si sono dovute adattare alle normative investendo in tecnologie più avanzate: utilizzare la tecnologia scrubber per rimuovere le sostanze inquinanti dai gas di scarico della nave, convertire la propria flotta all’utilizzo di gas liquefatto naturale oppure utilizzare carburante con un bassissimo tenore di zolfo (VLSF) o MGO (Marine Gas Oil) conforme alle nuove norme (scelta più probabile).

E' di recente la notizia della prima operazione di rifornimento di gas naturale liquefatto (LNG) - in banchina tramite bettolina - effettuata in Italia alll'ammiraglia COSTA SMERALDA di Costa Crociere.

Il Gas Naturale Liquefatto è considerato il combustibile fossile più pulito al mondo; è il futuro e sarà utilizzato sempre più frequentemente per alimentare tutte le navi che solcano i mari di tutto il mondo (navi da carico e navi passeggeri).

E noi di Sogniamo In Grande di fronte ad un mondo in forte evoluzione per la salvaguardia dell'ambiente non potevamo rimanere inermi. Per questo motivo abbiamo deciso di riunire una community del settore marittimo che credono ad un forte cambiamento radicale nei valori ambientali: ALEX THE OFFICER, BARBARA ENVIRONMETAL OFFICER, ALEXANDRA & MARIA BSC, INFO GENOVA, AUMMI, LAVORARE A BORDO, IL SATURATORE, SHIPSWEB, BEST OF SHIPS, SHIPPRODUCTION.

Non possiamo far diventare normalità vedere una persona buttare una cicca di sigaretta a terra o un bottiglia di plastica. Possiamo risolvere il problema alla fonte: raccogliere i rifiuti da loro abbandonati per fagli capire che quel gesto è anormale.

Oggi è l'ultimo giorno per poter partecipare alla challenge di #BEGREEN.

#BEGREEN è la PRIMA inizitiva che coinvolgerà tutta Italia. Consiste in una sfida di raccolta dei rifiuti abbandonati nelle nostre spiagge: le iscrizioni rimangono aperte fino alle 23:59 di giorno 31 Ottobre. I vincitori riceveranno, oltre a premi esclusivi, un ATTESTATO DI MERITO da poter inserire nel proprio CV: risalterà all'occhio delle compagnie internazionali, molto sensibili ai temi di salvaguardia ambientale.

17 visualizzazioni0 commenti

© 2018 I marchi ed i Segni distintivi sono concessi in licenza