Sogniamo in grande

Imbarcare è solo l'inizio

Non avere paura di cambiare.



Spesso ci sembra che il destino si sia accanito contro di noi.

Qualsiasi cosa facciamo non va mai bene e anche se ci impegniamo e persistiamo e cerchiamo ad ogni modo di far quadrare le cose, queste non fanno che peggiorare e non facciamo altro che scoraggiarci e alla fine cedere.

Quello che però non tentiamo mai è il cambiamento.

Abbiamo una paura inconscia di cambiare, di allontanarci da quello che ci è familiare, dalle cose che facevamo con facilità che non prendiamo quasi mai in considerazione il cambiamento.

Cambiare direzione, cambiare mentalità, cambiare approccio, cambiare la visione di un problema potrebbe essere la chiave per risolverlo e per realizzarci.

Siamo così attaccati a quello che conosciamo che la paura dell’incerto ci fa perdere di vista la realtà delle cose.

Persino un proverbio quasi ci esorta al non cambiamento – non lasciare la via vecchia per la nuova che sai quello che perdi ma non sai quello che trovi-

Ecco non può esserci cosa più sbagliata che persistere nell'errore e non cercare delle alternative valide.

Vediamo di analizzare la cosa dal tuo punto di vista.

Ti sei diplomato, anche con ottimi voti ma non riesci a trovare imbarco.

Insisti nell'inviare quel curriculum anonimo scaricato da internet convinto che le compagnie non possono non sceglierti perché sei il meglio che c’è sulla piazza.

Intanto di curriculum come quello che invii tu sulla scrivania dei recruiters ce ne sono a centinaia se non migliaia, perché questo impiegato annoiato, dovrebbe sedersi alla sua scrivania ed essere attratto proprio dal tuo curriculum?

Ci sono delle strategie da usare affinché il tuo curriculum venga messo in risalto e perché no riattivare l’interesse di quell'impiegato annoiato che legge sempre le stesse cose da curriculum tutti uguali.

Quindi scegli un format accattivante, colorato, con una tua foto che mostri la tua professionalità, soffermati nella descrizione sulle tue capacità non solo professionali ma anche di collaborazione con gli altri, di capacità di apprendimento e così via.

Altro argomento riguarda la tua preparazione. Sei sicuro di essere pronto? Come te la cavi con l’inglese? Sai come affrontare un colloquio di lavoro?

Cerca di cambiare anche il tuo punto di vista. Probabilmente la preparazione che hai ricevuto a scuola non è sufficiente e hai bisogno di migliorare alcune cose.

Se hai dei dubbi visita il nostro sito www.sogniamoingrande.it scopri tutti i moduli che abbiamo preparato per te. Troverai tanti spunti e validi aiuti per realizzare i tuoi sogni.

4 visualizzazioni

© 2018 I marchi ed i Segni distintivi sono concessi in licenza