Sogniamo in grande

Imbarcare è solo l'inizio

Navigare è il mestiere più interessante del mondo.

Aggiornato il: ago 12


Dopo tanti anni trascorsi sulle navi con equipaggi di nazionalità diverse e spesso anche ritrovandomi come solo italiano a bordo mi sono reso conto che dopotutto le differenze non contano nulla.

Non sono mai stato razzista ma posso dire che vivendo in simbiosi con tante persone di culture diverse le barriere svaniscono e viene fuori l'umanità.

Ci saranno sicuramente quelli che continueranno a fare distinzioni di "razza" ritenendo inferiori quelli che sono di nazionalità diversa ma questi sono stupidi e resteranno tali.

Io ho sempre visto l'opportunità di imparare nuove culture, nuove lingue, di esplorare nuovi sapori culinari che magari qualche volta non hanno sddisfatto il mio palato ma in ogni caso dietro ogni persona c'è un mondo da esplorare.

Bisogna approcciarsi agli altri non considerandoli diversi piuttosto accettando le diversità e capirne le sfaccettature, le difficoltà che ci sono proprio grazie agli stupidi razzisti che scambiano la deferenza, che una persona può avere per cultura, in sottomissione.

Ho imparato tanto da ogni membro degli equipaggi che si sono susseguiti durante le mie permanenze a bordo e ringrazio ognuno di loro per avermi mostrato quella parte di umanità che ci rende uguali.

Le opportunità che si trovano a bordo sono gioielli preziosi che custodirò gelosamente traendone insegnamento di vita.

Imbarcare è davvero il mestiere più interessante del mondo aldilà delle difficoltà ma i pro e i contro ci sono sempre.

Se sei alle prime armi, se ancora non hai trovato un imbarco non ti scoraggiare.

Iscriviti al nostro sito www.sogniamoingrande.it e troverai un sacco di consigli utili e tante nuove opportunità per migliorarti e rendere i tuoi sogni realtà.

2 visualizzazioni

© 2018 I marchi ed i Segni distintivi sono concessi in licenza